Blog

Il miele dei Colli Euganei

Perché il miele fa bene?

Assumere un po’ di miele al giorno aiuta a dormire meglio, migliorare la memoria e ad avere una pelle più pulita.

Dolcificante naturale per eccellenza, il miele ha tantissime proprietà. Viene prodotto dalle api che trasformano e lavorano insieme il nettare dei fiori e le secrezioni prodotte dagli insetti.

In natura vi sono diverse tipologie di miele, dai più classici miele di acacia e millefiori fino al miele di castagno, tiglio, arancio o eucalipto, che si distinguono per sapore e intensità, ma tutti adatti per dolcificare tè, tisane e dolci.

Vediamo perché è bene consumare un po’ di miele nell’arco di una giornata:

  • Il miele ha proprietà antibatteriche che aiutano a migliorare l’aspetto della pelle, un perfetto antiossidante;
  • Assumere miele aiuta ad accelerare il metabolismo e contribuisce a bruciare l’energia più velocemente;
  • Aiuta a a regolare i livelli di colesterolo;
  • Il miele aiuta a combattere lo stress, agisce come protezione antiossidante dell’organismo e serve anche per migliorare la memoria. Inoltre, contiene calcio, il quale viene assorbito dal cervello e lo aiuta nel suo corretto funzionamento;
  • Grazie al miele otterrete un sonno migliore, in quanto contribuirà ad aumentare il livello di insulina nel sangue;
  • E’ un buon antisettico, ideale per chi ha problemi di stomaco;
  • Riduce la tensione nervosa e l’affaticamento;
  • Il miele è un lassativo naturale molto delicato, ma efficace.

Non vi resta che provare fin dalla prima colazione ad introdurre un cucchiaino di miele nella vostra dieta. E se avrete occasione di visitare i Colli Euganei non potrete perdere la visita e la degustazione direttamente dai produttori locali.